antipasti

Gamberi piccanti con peperoncini verdi e mandorle tostate | Spicy Prawns with Green Peppers and Toasted Almonds

giovedì, settembre 10, 2015


Siete appena tornati dalle vacanze? ok, riprendete la valigia, indossate scarpe comode e venite con me, vi porto in Spagna: dove vi farò conoscere Alhambra Reserva 1925, una birra del gruppo Mahou San Miguel e vi parlerò del progetto “Crafted flavour from Spain".
 Questa birra, nata nel 1997 è stata creata ispirandosi alla ricetta delle prime birre prodotte nel birrificio di Granada a partire dal 1925, evocando il mistero del Palazzo Alhambra che domina la città spagnola, e la bottiglia ci riporta indietro nel tempo, in quel mondo di arte tranquilla e raffinati dettagli, che prendono spunto dalla passione e dal mistero della Spagna meridionale dei tempi.
Attenzione nei dettagli, produzione artigianale e una fermentazione fatta ad arte ecco le caratteristiche di Alhambra Reserva 1925: una birra ambrata, con aromi leggermi tostati.
Gusto rotondo e corposo, dove sentori dell'arancio amaro e le note dolci formano un equilibrio perfetto. 

Qualche settimana fa sono stata piacevolmente coinvolta in questo progetto e a mia volta darò a voi la parola, non prima di avervi fatto questa domanda:

Qual è per te la migliore tapa da abbinare ad Alhamabra Reserva 1925 ? Commenta e puoi vincere un set heritage di Alhambra Reserva 1925 da gustare con le tapas preparate da te”.


Quindi, leggete e gustatevi la mia proposta e dopo commentate con le vostre idee per una tapa sfiziosa da poter abbinare ad un bicchiere di fresca Alhamabra Reserva 1925.


Ma cosa si vince?

Uno di voi avrà la possibilità di vincere, oltre alla gift box che vedete in foto, anche  una confezione 2x75cl in edizione limitata (invidia!) per provare direttamente a casa  l'abbinamento ideale.


Le tapas sono piccoli sfizi, assaggini e piccoli antipasti.
Nella foto, ne ho appoggiata una su un bicchiere, ed in effetti il loro nome viene proprio dall'abitudine di coprire il bicchiere con una tapa (un piccolo piatto) per tenere lontano moscerini e mosche.
La storia fa risalire questa usanza all'ottocento, quando re Alfonso XIII, durante uno dei suoi viaggi, si fermò in un locale in Andalusia ed ordinò uno sherry: Il barista appoggiò così una fetta di prosciutto sul bordo per fare in modo che gli insetti, attratti dall'odore dolce non ci finissero dentro.
Le tapa sono itineranti e conviviali, sono piccoli bocconi, accompagnati da vino o birra, da consumare in compagnia e spostandosi da un locale ad un altro.
Come gli storici cichéti dei bancari veneziani.
Per la ricetta mi sono ispirata alla Spagna e agli ingredienti tipici di questa meravigliosa cucina.


Ingredienti:

Pane, tipo ciabatta
300 g di mazzancolle
200 gr di salsa di pomodoro
8 peperoni verdi (tipo friggitelli)
50 g di mandorle a lamelle
2 spicchi di aglio
1 cucchiaio di olio d'oliva
 1 o 2 peperoncini secchi
Prezzemolo
Sale
Pepe nero



Come si fa:

Tostate le mandorle a lamelle.
Pulite i gamberi, togliendo delicatamente il guscio, lasciando la parte finale della coda.
Tritate gli spicchi di aglio e fateli soffriggete a fuoco basso con poco olio, insieme ai peperoncini rossi.
Lavate i friggitelli, togliete la parte interna e aggiungeteli in padella.
Coprite e lasciate cuocere, aggiungendo quando necessario un po' di acqua.
Quando le verdure sono tenere,  versate la salsa di pomodoro.
Dopo qualche minuto unite i gamberi, coprite e lasciate ritirare la salsa.
Nel frattempo tagliate il pane e tostatelo su una griglia ben calda.
A fine cottura aggiungete il prezzemolo tritato.
Cospargete  con le mandorle tostate e servite con i crostini di pane.

Aspetto i vostri commenti e le vostre sfiziose idee! E spargete la voce il più possibile, mi raccomando!! :) 

Contest concluso. Complimenti a Sabrina!



{ english }


A tasty and delicious tapa that I created on purpose to be combined with the beer Alhamabra Reserva 1925.
Inspired by the flavors, ingredients and scents of Spain, these prawns with green chiles and toasted almonds will captivate you!

Ingredients:

Ciabatta bread
300 g shrimps
200 g tomato sauce
8 green peppers (friggitelli)
50 g almonds
2 garlic cloves
1 or 2 dried peppers
1 tablespoon olive oil
Parsley
Salt
Black pepper


Directions:

Toast the sliced almonds.
Cut the bread and toast it on a hot grill.
Clean the shrimp, gently removing the shell and leaving the end of the tail.
Chop the garlic and let them fry over low heat with oil, along with the dried peppers
Wash friggitelli, remove the seeds and add to skillet.
Cover and simmer, adding water when needed.
When the vegetables are tender, pour the tomato sauce.
After a few minutes add the shrimp, cover and leave reduce the sauce.
When cooked, add the chopped parsley.

Sprinkle with toasted almonds and serve with crispy croutons.



Ti potrebbero interessare anche queste ricette

21 commenti

  1. Mmmmhhh, interessante questa birra! E complimenti anche per la tua sfiziosissima tapa! :D
    Provo a proporre la mia? Allora, io ci vedrei bene un polpo arrosto servito, insieme a qualche pomodorino confit, su una saporitissima vellutata di pane. Il tutto, ovviamente, in formato tapa, ovvero una piccola fondina con 1-2 tentacoli di polpo e 2-3 pomodorini. Che ne dici? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dico... che mi hai fatto venir voglia di aperitivo alle 10 di mattina!!:D

      Elimina
  2. Ciao Valeria, con questa birra vedrei bene una tapa fatta con pollo saltato leggermente in padella. Trasferirei poi il pollo in una piccola cocotte in terracotta e lo condirei con un sughetto di peperoni rossi e pomodori. Sopra un cumble di pane raffermo, nocciole tritate e olive nere. Il tutto rifinito per 15 minuti in forno.
    Che ne pensi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sfizioso, mi piace. E un po' di peperoncino, che dici, ce lo aggiungiamo? :)

      Elimina
  3. Io vado per il classico: pane tipo ciabatta appena riscaldato in forno, magari con sopra una spennellata di olio d'oliva, con prosciutto crudo di ottima qualità :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La semplicità esalta sempre la qualità degli ingredienti. Il prosciutto crudo, dolce o più saporito?

      Elimina
  4. Ciao Valeria, allora io ti propongo una tapa colombiana.
    Empanadas ripiene di carne, assolutamente non piccanti come usa in questo paese.
    Sono ripiene di un composto di carne di manzo, patate bollite e verdure cotte in padella. L'involucro della Empanadas è fatto con la farina di mais bianca che acquista uno splendido colore giallo per l'aggiunta dello zafferano. Poi vengono fritte in olio caldo.
    Ho avuto il piacere di assaggiare questa birra questa primavera e trovo che si abbini perfettamente alle mie Empanadas.
    Buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amo molto la cucina etnica e sono sempre curiosa di scoprire e conoscere nuove ricette.
      Ma sai che le empanadas non le ho mai assaggiate? il ripieno è bello ricco, mi piace, anche lo zafferano nell'impasto della farina di mais bianco è molto interessante. Mi piace :)
      Grazie e buon weekend!

      Elimina
  5. la mia tapa sono alici marinate con olio evo,limone e pepe rosa appoggiate su un pane ai cereali tostato e per finire scaglie di parmigiano,che fame,felice sera

    RispondiElimina
  6. Allora allora allora....... fammici pensare, io sono in periodo da avocado, quindi farei un guacamole morbido morbido, servito in bicchierino e sopra ci adagerei una coda di gambero argentino saltata in padella avvolta in una fettina di lardo, che dici, ti sfizia? ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, guarda Lara, mi prendi giusto in un periodo in cui anch'io sono "avocado-addicted", quindi acquolina da cane di Pavlov già alla prima frase... :D
      e quel guacamole morbido morbido... in cui affondarci la coda di gambero... beh, mi sfizia moltissimo !! ;)

      Elimina
  7. La mia tapa sono polpettine di polpo alla gallipolina( polpo lessato con pepe e prezzemolo, poi lasciato raffreddare nella sua acqua, ed infine, sgocciolato e frullato con prezzemolo, capperi dissalati, scorza di limone, un paio d'uova, Pecorino abbondante grattugiato, poco pangrattato,un filo d' olio. Si formano le sferette e si friggono.)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pur non amando particolarmente il fritto, confesso che queste polpettine me le mangerei volentieri! Adoro il polpo e tutti gli altri ingredienti quindi mi piacerebbero molto assaggiarle!!
      :) grazie!!!

      Elimina
  8. Ieri sera ho sperimentato in cucina un piccolo trucchetto per far mangiare ai bimbi il pesce: in una padella goccino di olio d'oliva extravergine, uno strato di patate tagliate fini e uno strato di pomodoro tagliato a tocchi. Sopra ci ho messo la platessa fresca (non congelata), una passata di sale, pepe, olio EVO, peperoncino. Un altro strato di patate, pomodori e l'aggiunta di olive taggiasce come ulteriore strato. Al forno per nemmeno una mezz'oretta. Servito caldo su una fetta di pane alla piastra.

    Beh i bimbi lo hanno sbranato ed io sono riuscita a far loro mangiare il pesce ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima idea e anche molto gustosa!
      mi piace:) anche visivamente me lo immagino già, una tapa bella colorata ed anche leggera.
      Grazie Sabrina!

      Elimina
  9. Ciao
    posso proporti due tapas? tutte e due a base di formaggio di capra (in questo periodo è la mia droga!)
    1 - pane tostato, una fettina di salmone affumicato, formaggio di capra morbido lavorato con un filo d'olio sale e pepe nero macinato fresco (io uso la sac a poche con il beccuccio con le punte) e per finire sopra granella di nocciole
    2- pane tostato, un velo di marmellata di lamponi e una fetta (1/2 cm circa) di formaggio di capra impanato con farina di mais
    Vista l'ora Buon Appetito!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena!
      Ah, adoro il formaggio di capra! e pensa che, fino a qualche anno fa, non potevo neanche sentirne l'odore, quindi apprezzo molto: soprattutto la prima proposta - perché tendo a preferire il salato - ma anche la seconda è molto stuzzicante ed originale!
      grazie!!!

      Elimina
  10. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  11. non so se il contest è ancora attivo perchè non vedo la scadenza, in caso ti lascio qualche idea:
    novembre, 2015
    pensando a questa birra mi vengono in mente alcune idee:
    - la prima tapas è un mix italo-indiano con una bruschetta con sopra un curry di soia, saporito, piccante ma equilibrato.
    - la seconda invece sono delle polpettine di melanzane, pomodori secchi, olive, pan grattato e cacio e ovviamente fritte!
    - la terza sempre con uno spunto un po' fusion o comunque con l'idea che da fuori sembri una cosa mentre poi assaggiandolo si trovi qualcosa di inaspettato: involtini primavera ripieni di mozzarella e alici!

    RispondiElimina
  12. le mie tapas sono meridionalissime! bruschetta di pane con pomodorini e mozzarelline
    incrocio le dita
    Laura

    RispondiElimina

Blog Archive

Apparsa su