american food

Peanut Butter Cookies

martedì, giugno 12, 2012

Nonostante i miei stiano sempre più attenti a ciò che mangiano (mia madre soprattutto. Lo dimostra il fatto che mentre sto scrivendo sta cucinando la quinoa con le verdure <3), ogni tanto, complice la golosità di mio padre, si lasciano andare ad acquisti non proprio sani.
Ed è così che ho trovato in frigo un barattolo di burro di arachidi (fortunatamente appena assaggiato) e volendolo eliminare dalla circolazione al più presto ho cercato subito una ricetta che facesse al caso mio.
Detto fatto, grazie al fidato Pinterest e a youtube ho trovato l'ispirazione giusta e sono nati questi biscottini tutt'altro che leggeri (ma rispetto alla ricetta del video i miei sono meno grassi, visto che ho omesso il burro "normale"), ma se amate le arachidi non potete non amarli!
Dopo le foto trovate il video da cui ho preso la ricetta.
Io purtroppo non mi sono segnata le dosi (l'ho fatto così automaticamente e velocemente che ho fatto tutto ad occhio e senza bilancia :/ )

Ingredienti:
Farina 00
Farina di riso
Burro di arachidi
Zucchero di canna
1 tuorlo uovo
Latte di riso
Bicarbonato
Lievito vanigliato


Dagli ingredienti potete vedere i cambiamenti che ho fatto.
Ho lavorato il burro di arachidi con lo zucchero. Ho aggiunto l'uovo (visto che mi servivano gli albumi ho usato solo il tuorlo e ho messo un po' di latte di riso per amalgamare il tutto).
A parte ho setacciato le farina con il lievito e l'ho aggiungo al composto sempre mescolando.
Regolato ancora con il latte, fatto una palla avvolta da pellicola e messa in freezer per una mezz'ora.
Acceso il forno a 180°.
Preparato la teglia con la carta forno e, tolto l'impasto dal freezer, ho fatto delle palline che ho appiattito con i rebbi della forchetta appena sporcati dalla zucchero di canna in modo che non si attacchi (l'impasto risulta molto appiccicoso).
Ho infornato e tolto appena hanno preso colore (circa 10/13 minuti)







Ti potrebbero interessare anche queste ricette

6 commenti

  1. Mi ispirano proprio..io qualche tempo fa, parlando di biscotti "light" li ho preparati con le arachidi salate e le gocce di cioccolato..un vero peccato di gola! bravissima come sempre!

    RispondiElimina
  2. Le gocce di cioccolata ero lì per metterle, ma alla fine ho lasciato i biscotti al "naturale".

    Tra l'altro, mentre cercavo "la ricetta ideale" (poco importa se poi ho fatto di testa mia :P), notavo come tutti i biscotti avessero la stessa decorazione a griglia e già pensavo a qualche stampo particolare... invece era solo la cara vecchia forchetta!!! :D

    RispondiElimina
  3. Mamma mia che paradiso!!!! I tuoi biscotti nonostante tu abbia dosato ad occhio ti sono venuti meglio del video! Ma devono essere buoni veramente!

    RispondiElimina
  4. buoooooooooooooooni!!!! anche se a me il burro di arachidi così mangiato da solo non mi fa proprio impazzire... Io alla forchetta non ci avrei MAI pensato!!!! *_*

    RispondiElimina
  5. Adatti per il tè delle cinque... :-) è quasi ora, ne mangerei volentieri uno!
    Se ti fa piacere nel mio blog c'è una piccola sorpresa per te.

    RispondiElimina
  6. Wow!!! che meraviglia devono essere squisiti ti ho conosciuta per caso ma mi hai conquistata da oggi hai una fans in più se ti va vienimi a trovare ciao rosa

    RispondiElimina

Blog Archive

Apparsa su