antipasti

Mini Croissant al caprino e pinoli

lunedì, marzo 04, 2013





Chi l'avrebbe detto che una noiosa commissione alle poste potesse rivelarsi un'importante fonte di ispirazione?!
Io no, fino a pochi giorni fa, quando, appunto, mi sono ritrovata con il mio numero in mano, 20 persone davanti e tanto tempo da perdere.
Per fortuna, però, c'è lo shop delle poste che allieta l'attesa del mio turno.
Tra dvd, matite e romanzi scovo una scatolina che mi fa illuminare subito gli occhi.
E' un cofanetto con un mini libro e un attrezzo dalla forma curiosa e singolare, una sorta di "mattarello a ruota".
Ho ancora tanto da aspettare, così, ne approfitto per fare l'acquisto (prendendo anche una calamita fatta a cassetta della posta pneumatica.  Sì,  amo il frigo cosparso di calamite. Mi avete scoperta!).
Il cofanetto è questo, e questa è la prima ricetta che ho voluto provare (con la mia personale aggiunta di paprika e aglio, per un gusto più deciso).

Nota:
Ho solo un appunto da fare sul rullo tagliacroissant del quale non sono molto soddisfatta: Ci si rende subito conto che vengono fuori dei triangoli equilateri che non sono proprio adatti per i croissant!
La forma ideale è quella del triangolo isoscele, ed è molto chiaro che  i croissant  fotografati nel libro non sono stati fatti con quel rullo!



Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia già pronta
100 gr di caprino
25 gr di pinoli
1 spicchio d'aglio
2 rametti di rosmarino fresco
Paprika forte
1 tuorlo d'uovo



Come si fa:

Tritate grossolanamente i pinoli con il rosmarino e aggiungeteli al caprino, amalgamando bene.
Stendete la pasta sfoglia e ritagliate dei triangoli.
Disponete un cucchiaino di impasto e stendetelo delicatamente su tutta la superficie, lasciando libero il margine, che spennellerete con il tuorlo d'uovo leggermente sbattuto, in modo da incollare la pasta.
Iniziate ad arrotolare il croissant partendo dalla base del triangolo verso il vertice.
 Disponete i cornetti su una placca o teglia foderata di carta forno, spennellateli con l'uovo, saldate bene le estremità  per non far uscire il ripieno e spolverateli con il rosmarino tritato e la paprika.
Infornate per 20 minuti in forno già caldo a 180° con la griglia/placca a metà altezza.
Mangiate appena sfornati, tiepidi o freddi: saranno sempre ottimi!










Ringrazio doppiamente Silvia di Mela's Kitchen: Una per il premio "The versatile Blogger":



Per ritirare questo premio devo scrivere 7 cose su di me e individuare 15 blog (con meno di 200 followers) a cui dare il premio a mia volta.

1. Metterei il peperoncino su qualsiasi cosa
2. Inizialmente ho aperto il blog come fosse un diario, l'idea del food è venuta naturalmente
3. Mi piacerebbe lavorare in una pasticceria
4. Mollerei tutto per andare a vivere in Giappone
5. Sono permalosa :P
6. Non esco mai struccata. No, neanche a buttare la spazzatura.
7. Mi tinto i capelli da quando avevo 13/14 anni


 ....e due per questo premio, in cui le regole sono simili: qui devo scrivere 11 cose su di me e scegliere 11 blog (sempre con meno di 200 followers)
 da premiare.
Ed in più devo rispondere a delle domande che mi sono state poste da chi mi ha conferito il premio.


Come Silvia, qui metto solo 4 cose su di me, in aggiunta alle precedenti:

8. Inizialmente mi vergognavo di portare gli occhiali.
9. Non sto mai senza smalto sulle unghie
10. Sto pensando ad un nuovo tatuaggio
11. Leggo qualsiasi cosa mi capiti sotto mano. Etichette, bugiardini, tabelle nutrizionali... tutto.




 E queste le domande:

1. Cosa preferisci cucinare?
I dolci sono quelli che indubbiamente mi danno più soddisfazione.
Però la cucina giapponese è senz'altro quella che più mi rappresenta e che amo cucinare.

2. Dolce o salato?
   Sono una decisamente  da salato

3. A cosa non potresti mai rinunciare nella vita?
 Alla mia famiglia, al forno, al robot da cucina e qualche padella;)

4. Quali sono i tuoi hobbies?
La fotografia, disegnare, decoupaggiare, bigellonare su internet  :D

5. Il tuo colore preferito e perchè.
Il nero... perchè va su tutto, "sfina" ed è tremendamente misterioso e sexy :P
Mi piace anche il rosa, che accontenta la bambina che c'è in me.

6. tè o caffè?
Caffè, meglio se fatto con la moka.
Al tempo stesso mi piace anche quello americano (sì, quello che per molti è una sbobba imbevibile)
Per il the ho un "culto" a parte, mi piace sperimentare the nuovi e particolari.
Il matcha è uno dei miei preferiti.

7. cani o gatti?
 Gatti.
  Ma "tradirei" i felini solo per un bouledogue francese.

8. il tuo capo di abbigliamento preferito.
Vestiti, in inverno con calze, calzettoni o scaldamuscoli o in estate, svolazzanti e leggeri con gambe nude e sandali alti.

9. film e libro preferiti.
Film: Da grande appassionata è difficile scegliere, ma direi "Lèon" di Luc Besson. Visto mille volte, sempre con il groppo il gola.
Libro: "American Psycho" di Bret Easton Ellis.

10.Preferisci l'inverno o l'estate?
Uhm... primavera e autummo. Amo le mezze stagioni.

11. Cosa ti piacerebbe fare per rendere il tuo blog ancora più bello?
Non sono mai contenta del layout, c'è sempre qualcosa da fare per migliorarlo :P


Qui metterò i blog a cui passo il premio:
(Purtroppo adesso non ho tempo e la linea fa le bizze... così avrò più tempo per scegliere i blog :).

Intanto buon lunedì!



Ti potrebbero interessare anche queste ricette

7 commenti

  1. A me solo a guardarli è venuto un certo languorino. E ho detto tutto!

    RispondiElimina
  2. Che sfiziosi questi cornettini salati!

    Ho anche io un premio per te, vieni a prenderlo!
    http://Ildeborino-busybee.blogspot.com

    RispondiElimina
  3. Buon lunedì a te tesoro! E devo dire che sarebbe stato un peccato non farti trovare quel cofanetto: non avresti creato queste delizie!! Complimenti, sono perfetti e bellissimi <3 :D

    RispondiElimina
  4. Questi cornettini sono finiti letteralmente in un lampo!!

    Grazie Debora, vengo subito a vedere :)
    Ely tesoro, grazie!! Sì, non sono mai stata più contenta di fare la fila alle poste ;)

    RispondiElimina
  5. Buoni i cornettini!!! E complimenti per i premi! E' molto carino il tuo blog: mi sono iscritta! Se ti va passa a trovarmi anche tu. A presto!

    RispondiElimina
  6. che goduria questi croissant, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Blog Archive

Apparsa su