biscotti

Homemade is better: Gli Oreo

lunedì, aprile 29, 2013





Come ho già più volte  detto scritto amo le cose fatte in casa, dalle preparazioni base, come la ricotta alla replica degli hambuger passando per il Burro di cocco.
Però mi sono accorta di non essermi ancora cimentata con i copycat dei prodotti  famosi!
E direi che non potevo fare un inizio migliore con gli Oreo!

La ricetta è ripresa da Bakerella, quindi è una garanzia, ho cambiato il ripieno, sostituendo il burro con un formaggio spalmabile (no, non quello solito della pubblicità! niente polemiche ma quello stento a definirlo "formaggio") e fatto qualche piccola modifica nelle dosi.

Ecco i miei Oreo: e sono meglio degli originali. Credeteci!




Ingredienti:

Biscotti

200 gr burro non salato, fuso e leggermente raffreddato
100 grdi zucchero
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
200 gr di cioccolato fondente fuso
1 uovo
210 gr  farina 00
90 grammi di polvere di cacao amaro
Mezza bustina di lievito
Sale


Ripieno
114 grammi formaggio spalmabile cremoso
230 gr di zucchero a velo
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 cucchiaio di latte
Un pizzico di sale



Come si fa:

In una ciotola, sbattete insieme il burro e lo zucchero.
Aggiungere l'estratto di vaniglia ed il cioccolato. Amalgamate bene tutto il composto.
In un'altra ciotola, lavorate la farina, il cacao in polvere, il sale e il bicarbonato.
Unite la farina al composto di cioccolato e  iniziate a lavorate con le mani fino a formare un panetto sodo.
Lasciate  riposare per un'ora a rassodare in frigo.
Riprendete la pasta, stendetela con il mattarello e ricavatene tanti dischetti con il tagliabiscotti della forma che preferite.


Scaldare il forno a 180 ° gradi.
Disponete i biscotti sulla teglia del forno foderata con un foglio di silicone/carta forno e cuocete per circa 15/20 minuti.
Come sempre i biscotti sono morbidi appena usciti dal forno, staccateli delicatamente e fateli raffreddare sul una grata.
Mentre fate altre infornate preparate il ripieno:
Con la frusta lvorate il formaggio fino a che sarà  liscio e cremoso. Aggiungere lo zucchero a velo e la vaniglia. Aggiungete il latte e il sale e continuare a sbattere fino ad ottenere un composto liscio e "pomatoso".
Mettete circa un cucchiaio di ripieno sul fondo di un biscotto ed accoppiatelo con un'altro.
Ripetere con i rimanenti biscotti e mangiateli tuffandoli in un bel bicchiere di latte!




Fusillo che irrompe nello shooting fotografico: Un classico!




Ti potrebbero interessare anche queste ricette

14 commenti

  1. Ma complimenti!!
    Sono davvero buonissimi e bellissimi (soprattutto i due gattini...molto teneri)
    Proverò sicuramente a farli anche io, ma con le farine senza glutine...ti farò sapere!!
    Complimenti per il bellissimo blog, l'ho trovato per caso e mi è piaciuto molto!!
    un abbraccio
    sara

    RispondiElimina
  2. Valeria sono bellissimo... e non faccio fatica a credere che siano meglio degli originali: per quanto buoni, i prodotti industriali restano a un livello di gusto piuttosto uniforme. Le cose fatte in casa hanno tutto un altro sapore e soprattutto si sente la loro genuinità!! LE foto di Fusillo sono strepitose :-))) E i gattini-oreo deliziosi (in tutti i sensi)! Buona settimana!

    RispondiElimina
  3. Ok, dopo questa posso dire che ti amo? :D
    Saranno replicati al più presto :D :D :D Baci!
    Ps: Fusillo è bellissimo *_*

    RispondiElimina
  4. Ciao Sara! :)
    Sono fattibili anche con la farina di riso, bisogna "solo" rivedere un po' le dosi per regolare la consistenza...
    Tra l'altro mi piace molto la farina di riso nei biscotti :)
    Grazie per essere passata ^^


    Verissimo!!
    I biscotti confezionati tendono tutti ad avere lo stesso sapore! Che noia! :D
    I biscotti fatti in casa poi hanno una magica particolare, durante la preparazione (a differenza delle torte che impasti e butti in forno) e anche dopo, quando in casa rimane il profumo dolce di pasticceria...
    Fusillo e le sue manie di protagonismo (o solo voglia di coccole...uhmm ):D

    RispondiElimina
  5. Ciao Valee!! :D :D :D
    Fammi saperese li fai, eh!!
    Baci

    RispondiElimina
  6. Ciao Angie felice di conoscerti grazie per essere passata da me,bravissima i tuoi oreo mi piacciono tanto ti son riusciti benssimo,complimenti.
    Mi unisco ai tuoi lettori,spero ti farà piacere fare lo stesso,a presto Angie!
    zagaraecedro.blogspot.com

    RispondiElimina
  7. Complimenti per queste delizie e le fantastiche foto!!! Un abbraccio e buona serata

    RispondiElimina
  8. bellissimi e GOLOSISSIMI

    RispondiElimina
  9. Buonissimi, anche meglio degli originali sicuramente! Bellissimi i biscottini a forma di Fusillo :P

    RispondiElimina
  10. Si vede che Fusillo è un vero intenditore. Ricetta super, me la copio per replicarla al più presto!
    aribaci.
    alice

    RispondiElimina
  11. Era da tanto che cercavo questa ricetta, grazie per la condivisione! Apprezzo moltissimo la tua variante al formaggio... ottimi!! Ciao da Bologna, Monia.

    RispondiElimina

Blog Archive

Apparsa su