ciambella

Torta soffice al latte di cocco, limone e vaniglia

venerdì, marzo 14, 2014


Mia mamma, dopo il primo morso, mi guarda e dice:"questa, Valeria, è la miglior torta che tu abbia mai fatto!".
Anch'io, dopo averla assaggiata, in un moto di assoluta assenza di modestia, mi sono detta esattamente la stessa cosa! :D
Io da sempre sono stata una persona modesta, forse troppo ecco.
Ho sempre preferito rimanere in disparte, aspettare che gli altri si prendessero i miei meriti (ok, più che modestia questa è stupidità, me ne rendo conto), d'altra parte non sono abituata neanche ai complimenti, mi fanno piacere, ovvio, ma  mi imbarazzano e non so mai cosa rispondere, di solito balbetto e strascico un grazie.

Questa volta quindi, con un pizzico di presunzione, dico che vi sto per dare la ricetta per la torta più buona che abbia mai fatto!


Una consistenza sofficissima, un sapore delicato e  per finire -  è ottima anche semplicemente spolverata di zucchero a velo, ma volete mettere... -  una colata di dolce crema al latte di cocco.

Una torta che, come accade molto spesso, è nata per caso, con dosi scritte al volo su un foglietto sporco di farina e succo di limone.

Ingredienti:

300 g di farina 00
215 g di latte di cocco per dolci
80 g di zucchero
 2 uova (separate i tuorli dagli albumi)
1 limone (succo e scorza)
I semi di 1/2 stecca di vaniglia
Mezza bustina di lievito

- Burro  e farina per lo stampo -

Per la guarnizione finale:
3 cucchiai di zucchero a velo
100 g circa di latte di cocco per dolci


Come si fa:

Montate le chiare a neve. A parte lavorate i tuorli con lo zucchero.
In una ciotola versate la farina setacciata con il lievito, aggiungete il latte di cocco, i tuorli e la scorza grattugiata di un limone ed il suo succo. Mescolate e incorporate le chiare, dal basso verso l'alto.
Quando il composto è ben amalgamato versatelo in uno stampo imburrato (io ho usato il burro chiarificato) ed infarinato.
Infornate per 30-35 minuti (forno preriscaldato a 170°-180°).
Fate la prova stecchino, se esce pulito sfornate e lasciate raffreddare.
Preparate la crema frullando lo zucchero a velo con il latte di cocco.
Lasciate rassodare un po'  in frigo.

Uno volta che la torta è fredda spolverate con lo zucchero a velo e versate la crema.


Ti potrebbero interessare anche queste ricette

18 commenti

  1. Non posso non farti i complimenti per questa meraviglia !!!!Sono felice di vedere che non sono la sola a usare il latte di cocco nei dolci......io lo trovo davvero straordinario.....!!!!!!Davvero brava........!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Micol!non sai quanto mi faccia piacere il tuo commento!
      Io ho da poco scoperto il latte di cocco nei dolci (prima lo usavo solo nel curry e piatti etnici) ma dà un gusto e un sofficità incredibili!
      Mia mamma ha voluto subito la ricetta e il giorno dopo aveva già comprato il latte di cocco! :D
      Grazie!!!

      Elimina
  2. Che spettacolo di torta!! Io adoro il cocco nei dolci (in tutte le forme, compreso il latte di cocco) e... sono certa che questa sia la torta più buona che tu abbia fatto finora!! Mi segno subito la ricetta così la provo anche io :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si, non succede spesso ma ogni tanto mi capita proprio di essere orgoglioNa di qualcosa e questa è una di quelle volte!
      Amo anch'io il cocco ma nei dolci mettevo sempre quello in scaglie o la farina di cocco... Ma con il latte... EW tutta un altra cosa!!

      Elimina
  3. Mhhh che buono il cocco, che meraviglia di torta e che gola... si vede proprio che è sofficissimissima! Da provare assolutamente :D

    RispondiElimina
  4. Questa torta è uno spettacolo!! La proverò sicuramente :-)

    RispondiElimina
  5. Quanto amo il latte di cocco, che sia con i gamberi o in una torta, io lo adoro!
    Questa torta è bella, soffice, profumatissima.. perfetta ^_^

    RispondiElimina
  6. Ciao! :-) mi piacerebbe provare questa torta, che sembra davvero deliziosa :-) una domanda: non servono né olio né burro? Grazie! Ah, di quanti cm è la tortiera che hai utilizzato? Giusto per orientarmi meglio ;-) grazie mille!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Miriam, si esatto, niente burro né olio nell' impasto.
      Lo stampo è questo, 22 cm http://www.amazon.it/gp/product/B00008XF3C/ref=as_li_ss_tl?ie=UTF8&camp=3370&creative=24114&creativeASIN=B00008XF3C&linkCode=as2&tag=unagattincuci-21
      Io comunque stampi sagomati come questo li imburro e infarino, che anche se sono antiaderenti, perché non è sempre facile sfornare la torta intatta ;)
      grazie e fammi sapere quando la fai! È così soffice che noknsi sente per niente la mancanza del burro/olio!

      Elimina
    2. Ok grazie mille!! Oggi provo e poi ti faccio sapere :-) :-)

      Elimina
  7. ... e anche questa è da provare al più presto! Delizia allo stato puro!

    RispondiElimina
  8. Ciao,
    ho provato a fare il dolce, ma in forno dopo un iniziale lievitazione si è afflosciato su se stesso, divenendo poi ultra compatto: una vera mattonella in bocca.
    Durante la preparazione ho aggiunto 30g circa di latte di cocco perché il composto era troppo pastoso, tale da non poter poi incorporare gli albumi.La situazione è migliorata, ma ho dovuto cmq aggiungere altri 50g di latte vaccino.
    Per il resto ho seguito scrupolosamente dosi e procedimento della ricetta.
    Dove ho sbagliato?
    Grazie, Domenico.

    RispondiElimina
  9. Ciao Domenico,
    Allora la prima cosa che mi viene in mente può essere la temperatura troppo alta del forno ( ognuno conosce il suo e nelle ricette è sempre molto indicativo. Io ad esempio ho due forni differenti, uno ho imparato a metterlo sempre a 200° anche per ricette che ne richiedevano 180° perché non rende molto).
    Altra causa potrebbe essere l'impasto troppo liquido.
    Il mio era piuttosto compatto.
    Il latte di cocco come era? liquido o molto sodo? magari anche quello può aver influito

    RispondiElimina

  10. L'impasto era molto sodo, l'ho diluito quel tanto che bastava per unire poi gli albumi montati.
    Il latte di cocco era un po' acquoso con delle scaglie, non perfettamente omogenizzato. Ma nonostante questo il composto, diciamo pre-albumi, risultava compatto.
    Riproverò con temperature più alte.
    Ad ogni modo grazie per la risposta, gentilissima.

    RispondiElimina
  11. Con il latte di cocco al naturale preparo un buon curry di lenticchie :) ma non solo! Ho scoperto questa torta che sembra fantastica...Proverò ad aggiungere anche la farina di cocco ma la ricetta che hai proposto sembra già ottima. Complimenti

    RispondiElimina
  12. Quando cerco una ricetta finisco sempre sul tuo blog... Ricette buone e mai scontate... Grazie! Continua così! Buone feste ^.^

    RispondiElimina
  13. Che ricetta stupenda, da provare!

    Domandina: la quantità totale di latte di cocco è 215g o 215g + 100g (=315g) compresa la guarnizione finale?

    Grazie mille e buona giornata!
    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiara!
      Si il latte di cocco per la guarnizione vapesato a parte da quello per la torta, quindi in totale ti serviranno 315 g :)
      A presto

      Elimina

Blog Archive

Apparsa su