autunno

Galette di mele al miele e timo

mercoledì, ottobre 29, 2014





Amo infinitamente i dolci con le mele, ormai lo ripeto ogni volta (1 . 2 . 3 . 4. 5 giusto per ricordarne qualcuna).
Adoro  i cubetti di mela mescolati all'impasto, o le fettine adagiate sopra, che affondano morbidamente sulla superficie, ma anche dentro scrigni di pasta phyllo o pasta sfoglia o dentro al più classico strudel... oppure, messe in una base croccante di pasta frolla, proprio come nella ricetta che vi porto oggi.
La galette è un tipo di crostata francese, semplice e con quell'aria un po' scomposta e rustica data dai bordi ripiegati all'interno.
Visto che amo i contrasti e le combinazioni originali ho aggiunto del miele di castagno e del timo essiccato, proveniente dall'ultima raccolta.
Queste gallette le ho fatte respirando il sole tiepido della campagna Toscana, lo stesso che ha dato un atmosfera calda e accogliente alle foto, in cui ho coinvolto anche mia madre.
Da quando vivo a Torino i momenti da passare insieme non sono così tanti e così cerco di condividere quanti più attimi belli possibili.

Ma prima che diventi troppo sentimentale-  ad un passo ad avere gli occhi lucidi -  volevo ringraziare Chiara de la voglia matta per avermi dato l'opportunità di uscire un pochino dall'ombra (ultimamente buio pesto) e darmi un po' di  spazio nel suo blog per la rubrica "blogs got talent". Grazie ancora! <3
Leggete il post e mi conoscerete un po di più.
Non prima di aver letto la ricetta però!

Momenti speciali 

Ingredienti:

115 g di farina di grano tenero di tipo 2 Cerealia Wellness
95 g  di zucchero
30 ml di acqua ghiacciata
50 g di burro freddo a cubetti
3 mele
Timo essiccato
Miele di castagno q.b.
Poco latte
Zucchero di canna



Come si fa:

Setacciate farina e zucchero in una terrina.
Aggiungete ed amalgamate velocemente i cubetti di burro freddo di frigorifero, lavorando con le punta delle dita per  avere un composto sabbioso.
Aggiungete gradualmente l'acqua regolandovi sino ad ottenere la giusta consistenza dell'impasto. Avvolgete il panetto con la pellicola e mettete a riposare in frigo per almeno 30'.
Nel frattempo pelate le mele, privatele del torsolo ed affettatele sottilmente.
Preriscaldate il forno a 180°C.
Dividete la pasta in panetti uguali se volete fare delle monoporzioni o intera per una maxi galette.
Stendete sottilmente con il mattarello la pasta tra due fogli di carta forno, dando una forma circolare. Disponetevi sopra le mele a raggiera, lasciando un bordino di pasta scoperta intorno.
Spennellate le mele con il miele (eventualmente riscaldato per averlo più liquido),  il bordo di pasta con il latte e finite cospargendo con dello zucchero di canna.
Ripiegate il bordo esterno sul ripieno e cuocete per circa 25' a 180°C.



Idee e suggerimenti:

- Potete sostituire le mele con altra frutta di stagione, come pesche, pere, albicocche...
- Se il miele di castagno per voi è troppo amaro, provate con un acacia o un millefiori.

Ti potrebbero interessare anche queste ricette

17 commenti

  1. Beh...per me non c'e' bisogno di ulteriori delucidazioni ....ti seguo da sempre e adoro le tue ricette cosi' come mi sono innamorata all'istante di questa tua ultima creazione.....adoro come te le mele in ogni variante e soprattutto adoro il timo che trovo esaltato in ogni sua piccola sfumatura appunto accanto al frutto di stagione....la mela per eccellenza!!!!Un abbraccio...Micol

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Micol ❤
      Abbinare spezie e piante aromatiche con la frutta mi piace molto, sono sapori che si esaltano a vicenda, proprio come hai detto tu.
      Un abbraccio

      Elimina
  2. binomio per me nuovo e proprio x questo stimolante: frutta e piante aromatiche. l'amore per le mele anche per me non si discute :) Bellissime le foto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Letizia <3
      Ho iniziato a scoprite il binomio frutta erbe aromatiche con le pesche e il rosmarino e da lì non mi sono mai fermata!! Da provare :)
      A presto

      Elimina
  3. Vale trovo sia bellissimo che anche altri possano apprezzare la bellezza del tuo blog! Da quando ti ho scoperto non ho potuto fare a meno di seguirti con passione! Tutto quel che c'è qui è fatto bene, preparato meglio ed estremamente originale!
    Questo post poi è dolcissimo... nella foto "della mano" vedo spuntare una mano-mamma e mi commuovo! :)
    Queste galette consolatorie ci stanno proprio bene! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, mi emoziono sempre un po' a leggere questi complimenti, grazie ancora!
      Una mano di mamma che ha lavorato tanto e continua a farlo ancora oggi (per fare la foto si stava preoccupando dello smalto e delle unghie non perfette).
      Adesso conto i giorni che mancano alla nuova visita in Toscana, così per condividere ancora momenti come questo.

      A presto,
      bacio

      Elimina
  4. Anche io amo molto le mele, sono versatili e poi, vanno d'accordo con tutti! Col dolce e col salato e persino con le erbe aromatiche, come nella tua ricetta! E ti dirò, ancor più delle mele, amo il miele! Bellissima ricetta e bellissima tu, che sfrutti il tempo con tua mamma!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vanessa <3
      Vero, le mele sono perfette nelle ricette sia dolci che salate. Le metto anche nelle insalate e nel curry.
      Grazie ancora cara
      A presto!

      Elimina
  5. mmmm adoro le mele con le erbe aromatiche! ottime!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!
      Sì, buonissime e profumate :)

      Elimina
  6. Amo molto le ricette con le mele in tutte le sue versioni, bellissima e golosissima la tua, mi piace un sacco e penso che la proverò al più presto! Complimentiiiiii
    Ti abbraccio
    ciaoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!
      Sì,in assoluto credo che i dolci con le mele siano i miei preferiti, basta aggiungere qualcosa per trasformarle completamente.
      Fammi sapere se le provi :)

      Un abbraccio, a presto

      Elimina
  7. Che meraviglia!!! Resto incantata e ti seguo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e benvenuta!
      Un abbraccio a presto!

      Elimina
  8. Che bella ricetta, davvero invitante. Brava e complimenti!!!
    Un saluto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola! Che piacere, grazie per i complimenti! :)
      A presto

      Elimina
  9. Proprio carine queste galette, un'altro dolce modo per gustare le mele (che anche io adoro in torte, muffin, biscotti, crostate e quant'altro) :) Grazie per l'idea, un abbraccio!

    RispondiElimina

Blog Archive

Apparsa su