Gelato

Ghiaccioli al The bianco e lamponi

martedì, luglio 30, 2013


Ieri mattina sono stata buttata giù dal letto da un tuono e dal rumore del vento che sbatteva le finestra del palazzo di fronte.
Mettendo il naso fuori sul lato della strada ho visto -  letteralmente - un fiume, in piena, sotto casa e poi pioggia, vento lampi e tuoni. Praticamente mancava un tornado e poi eravamo a posto.
Per fortuna è durato poco, ma i suoi danni in giro li ha fatti: impalcatura crollate, alberi e rami spezzati.
Il caldo si è decisamente attenuato, in casa circola addirittura dell'aria fresca da una stanza all'altra.
Ammetto che quando è così mi piace stare quei 10 minuti in più a letto, magari leggendo o ascoltando la musica.
Perché di solito, appena apro gli occhi, ho l'impulso di saltare giù dal letto e iniziare la giornata, subito, via... lo faccio perché lo so, mi conosco, se rimanessi a letto il buon Morfeo mi riprenderebbe molto volentieri tra le sue braccia. E a me non piace sprecare la mattina a letto.
A meno di *buone* ragioni. Ovvio.
Uhm... dicevo, anche se il caldo si è preso una pausa, tornerà a  trovarci già in settimana e noi lo accoglieremo con questi ghiaccioli rinfrescanti.
Il protagonista è il the bianco che, dopo il the verde e il the matcha è il mio terzo the preferito.
(in realtà sono un'appassionata di the ed infusi vari e mi piacciono anche molti altri tipi di the).

La marca è la Clipper, che amo e adoro per i seguenti motivi:
Il packaging meraviglioso (colleziono le scatole finite. Sappiatelo), perché i loro prodotti sono organici ed equosolidali., per l’assoluta assenza di additivi o ingredienti artificiali, o l’uso di bustine per il tè non sbiancate e trattate.


E adesso la rubrica:

Non tutti sanno che...:

- Il tè bianco ha una concentrazione maggiori di polifenoli, rispetto al the verde e al the nero

I the bianco, verde e nero vengono tutti dalla stessa pianta, solo che:
- Il the bianco viene preso dalle prime foglie e dalle gemme che vengono essiccate al sole per prevenire l'ossidazione.
- Il the verde subisce una lavorazione " a caldo" per cui le sue foglie non vengono ossidate, e quindi rimangono verdi.
- Mentre il the nero viene fatto macerare e successivamente essiccato e tritato


E finalmente vi lascio alla ricetta:
Ingredienti:
Acqua
1 bustina di the bianco (Clipper)
1 limone bello e felice
Lamponi freschi congelati q.b.
1 cucchiaino di stevia (ma potete mettere anche lo zucchero di canna, se vi piace di più)



Come si fa:

Fate il the come di solito, scaldate l'acqua quando raggiunge l'ebollizione aggiungete il dolcificante preferito - nel caso dello zucchero di canna fatelo sciogliere bene mentre l'acqua bolle, per la stevia potete aggiungerla anche dopo - spegnete e mettete la bustina in infusione per 5 minuti.


Nel frattempo tagliate i lamponi a metà (ecco del perché devono essere congelati ;) ), e 1/2  limone prima a  fette e poi  seguenti la forma dei singoli spicchietti.
Sistemate i lamponi e i pezzetti di limone appoggiandoli alle pareti degli stampini per ghiaccioli già freddi -  io, non avendo i famosi e stilosi (e costosi :D) Zoku mi sono dovuta arrangiare come al solito, ed ho fatto un lato per volta, mettendo gli stampini distesi in freezer. -
Quando il the è freddo aggiungete il succo dell'altra metà del limone,  riprendete gli stampini e versate piano il liquido, mettete gli stecchi e riponete in freezer.


Ti potrebbero interessare anche queste ricette

15 commenti

  1. Ma che spettacolo sono questi ghiaccioli?!
    Bravissima come sempre!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Ciao Nicol!! :)
    Ma grazie!
    baci

    RispondiElimina
  3. il tè bianco mi incuriosisce molto! che carini questi ghiaccioli angie! buone vacanze!

    RispondiElimina
  4. Bellissimi, ottima idea.... io adoro il tè (verde, nero e bianco) e adoro anche i lamponi quindi questa ricetta sembra fatta apposta per me, complimenti! ;)
    Simona

    RispondiElimina
  5. Come ti capisco! Qui il tornado è arrivato davvero e ha fatto danni immensi: un freddo, un vento, una pioggia.. ha rotto rami, piante, tetti.. insomma, uno sfacelo :( Menomale che è passato! E che delizia i tuoi ghiaccioli: adorabili! :)

    RispondiElimina
  6. Simona, allora non manca niente direi! ;)
    baci

    Ely :) meno male che è passato! almeno oggi si respira un poì... sono potuta andare al mercato senza grondare sudore XD ahahah
    Grazie:)

    RispondiElimina
  7. Strabelli con la sorpresa dentro *.*
    devo solo mettermi a cercare questi benedetti stampini, ma qui il caldo c'è eccome, e la voglia di metter la testa fuori di casa se non sono obbligata è veramente pari a 0 :\

    RispondiElimina
  8. In effetti è proprio difficile trovare gli stampini!Questi li trovi all'Ikea :)
    Dicono che ritornino il caldo e l'afa... muoio! oggi si stava così bene: faceva caldo sì, il sole che bruciava piacevolmente la pelle, però si respirava!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao! Anche a Milano ieri ha piovuto parecchio, delle vere e proprie bombe d'acqua, ma oggi il cielo era splendido, non era nemmeno azzurro, era blu.
    I tuoi ghiacciolini sono veramente belli, belli i colori, bella la trasparenza e il frutto che si intravede, viene letteralmente voglia di dargli un bel morso.
    Un bacio,
    Cri

    RispondiElimina
  10. Ciao Cri!
    Sì, anche qua, se non avessi visto i rami a terra sembrava che niente fosse accaduto! Bellissimo cielo, neanche una nuvola... splendido davvero.
    Grazie:)
    baci

    RispondiElimina
  11. Non sapevo che il the bianco fosse addirittura più ricco di polifenoli del the verde! Bellissimi questi ghiaccioli!!!

    RispondiElimina
  12. devono essere fantastici!!!!!!!!!!!!!
    bacini bacini

    RispondiElimina
  13. Haha, great minds think alike!
    Last year I created EXACTLY this ice lolly to a collection of ice tea recipes, but a couple of recipes (including this one) got cancelled in the last minute so I published it yesterday on the blog instead.
    Check out the blog post here (in Swedish though, but there's always Google Translate ;) ): http://www.enkoppte.nu/2013/07/en-glass-pa-det.html

    RispondiElimina
  14. eToro is the ultimate forex broker for newbie and pro traders.

    RispondiElimina

Blog Archive

Apparsa su