colazione

Pancake alto e soffice con farina di cocco e cacao

lunedì, maggio 07, 2018


Per iniziare la giornata nel modo migliore fare colazione con questo pancake  è quello che ci vuole!
Alto e soffice con un ingrediente speciale, che non abbandonerà mai più la mia dispensa: Sto parlando della Farina di cocco; no, non c'entra niente con il cocco rapè. Sia come consistenza sia come valori nutrizionali.
E' ricca di fibre, povera di grassi -  intorno ai 13g per 100g, contro gli oltre 60g del cocco grattugiato (!!!), e ovviamente ha meno calorie!
Senza contare la meravigliosa consistenza che da all'impasto una volta cotto.

Che ami i pancakes non è certo una novità, ma dopo che ho scoperto come farli alti e soffici, sarà difficile tornare indietro a quelli classici!
Più che un pancake vi sembrerà di mangiare una piccola e deliziosa tortina, ma con pochissime calorie!

Potete farlo e mangiarlo subito, ma vi consiglio di farlo il giorno prima, lasciarlo in frigo la notte e tiralo fuori 5 minuti prima di consumarlo.
Sarà più buono e così la mattina avrete più tempo per fare colazione!
... e poi  è decisamente più piacevole svegliarsi sapendo che in frigorifero c'è questo piattino qua sotto che aspetta di assere divorato!


Sono sicura che ve ne innamorerete fin dal primo morso, proprio come è successo a me!
Pronti a scoprire la ricetta?!


Ingredienti:

100 g di albumi
25 g di farina di cocco
20 g di farina di ceci
40 g di latte
5 g cacao amaro in polvere
2 g di bicarbonato


Per la farcitura / guarnizione a piacere:

Mirtilli freschi
Yogurt
Burro di arachidi*
Salsa al cacao ( 7g cacao amaro**, poco latte o acqua)


Mettete a scaldare un pentolino da 14 cm***, spennellato con olio di cocco.
In una ciotola unite gli albumi con le farine, il cacao in polvere e il latte.
Mescolate con una frusta.
Aggiungete il bicarbonato e l'aceto, lasciate agire qualche secondo e poi amalgamate con una spatolina di silicone, fino ad ottenere una consistenza liscia ed omogenea.
Quando il pentolino è ben caldo, versate l'impasto, abbassate al minimo la fiamma, e chiudete con il coperchio  (meglio se di vetro,così potete controllare la cottura senza aprilo e rovinare la lievitazione)
Lasciate cuocere per almeno 13-15 min, quando la superficie si sarà rappresa, girate il pancake aiutandovi con paletta, chiudete e continuate la cottura per circa 3 minuti.

Nel frattempo lavate tagliate la frutta che preferite e preparate la salsa al cacao mescolando 7 g di cacao amaro con poche gocce di latte o acqua, fino alla consistenza desiderata.

Lasciate raffreddare leggermente il pancake, farcitelo con lo yogurt che preferite, guarnite con la salsa, il burro di arachidi e la frutta.



Note:

Io uso il burro di arachidi in polvere, perché ha pochissimi grassi a differenza di quello "normale".
Io l'ho comprato durante il viaggio a Miami, voi lo potete trovare su Amazon

** Potete lasciarla amara, oppure dolcificarla con una/due gocce di dolcificante liquido oppure potete usare il cacao zuccherato.

*** Il padellino è molto importante per la riuscita di pancakes di questo tipo. Io vi consiglio questo  di Lagostina, in alluminio antiaderente. Perfetto!








Ti potrebbero interessare anche queste ricette

4 commenti

  1. Oh, che bello! Non vedo l'ora di provarlo ^.^ Quanto aceto di mele va bene? Quanto?
    Grazie e complimenti, ha un aspetto davvero goloso!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Danja!
      Sì, io l'ho rifatto anche per la colazione di domani (a questo impasto ho aggiunto metà mela a pezzetti)
      Oh, grazie, non l'avevo scritto, ci va un cucchiaino di aceto di mele :)
      A presto!!

      Elimina
  2. Bello e soprattutto goloso, baci e buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michela :)
      piacere e grazie!

      Buona serata e a presto!

      Elimina

Blog Archive

Apparsa su