piatto unico

Polpette di lenticchie al sugo | Ricetta vegan e light

venerdì, ottobre 29, 2021

 Le polpette di lenticchie al sugo sono un ottimo e gustoso sostituto a quelle di carne... e credetemi piaceranno tantissimo anche ai carnivori! :)

Da anni, ormai lo sapete, sono sempre molto attenta alla mia alimentazione, non solo per quanto riguarda gli zuccheri ( per dire, io lo zucchero lo tengo in casa solo per fare gli impacchi idratanti ai capelli!) e i grassi, ma anche per il consumo di carne.
Come forse qualcuno di ricorda, in passato sono stata vegana per circa un paio di anni; anni in cui ho sperimentato un sacco, ho imparato sostituzioni e nuovi sapori.

polpette di lenticchie vegan al sugo

Devo ammettere ( e perdonatemi se l'ho già scritto anche il passato) che non sono mai stata una "fan" dei surrogati vegan, e anche adesso non mi piace per niente vedere i vari affettati vegetali che richiamano in tutto e per tutto quelli di carne, non saprei dirvi, ma insomma, mi sembra un po' da ipocriti, non trovate?

Davvero non l'ho mai capita questa cosa: cioè, se per una qualsiasi ragione ( tranne quelle mediche, per cui purtroppo non possiamo avere scelta) io decido di essere vegan, perché mai dovrei mangiare qualcosa che mi ricorda in forma/sapore carne e/o derivati animali?!
Scusate lo sproloquio, ma ogni tanto mi devo sfogare e mi piacerebbe leggere cosa ne pensate voi su questo argomento.

polpette di lenticchie vegan al sugo

Questo giusto per dire che le polpette di lenticchie non vogliono assolutamente ricordare quelle di carne, ok... Forse per l'aspetto si, del resto la forma rimane quella, non potevo mica farle quadrate 😁,  ma vogliono rappresentare un'alternativa saporita e originale per consumare in maniera diversa questo piccolo e prezioso legume, per me sottovalutato da molti.

polpette di lenticchie vegan al sugo

Queste polpettine di lenticchie sono molto versatili, perché potete condirle come preferite, io ho scelto un profumato sugo al pomodoro, ho usato la passata siciliana con pomodori datterini Agromonte, che ho trovato nell'ultima Degustabox di Ottobre.
E sono anche pratiche, perché una volte cotte in forno potete congelarle e averle pronte per quando non avete tempo/voglia di cucinare :)

polpette di lenticchie vegan al sugo

Ingredienti:

250 gr di lenticchie già cotte
1 carota piccola, lessata
25 gr di fiocchi di avena piccoli
2 spicchio di aglio
1 cipollotto
2 cucchiai di lievito alimentare
Spezie varie ( basilico, prezzemolo, timo, aglio in polvere, pepe...) 
8 gr di semi di chia + 37 gr di acqua ( io ho usato l'acqua di cottura delle lenticchie)
Passata di pomodoro 
Peperoncino
Semolino q.b.
Olio q.b.
Sale q.b.



Procedimento:

 Per le polpette:

- Prima di tutto preparate "l'uovo di chia": in una ciotolina unite i semi di chia con l'acqua, mescolate bene e lasciate riposare qualche minuto.
- Nel frattempo mettete nel mixer le lenticchie ( lasciatene un paio di cucchiai da parte), la carota tagliata a pezzetti, insieme al lievito alimentare, i fiocchi di avena, l'aglio, il cipollotto, le spezie e "l'uovo di chia".
- Frullate ma non troppo - non deve diventare un purè!
Se l'impasto dovesse risultare troppo asciutto, aggiungete poca acqua per volta, se al contrario, lo vedete troppo molle, aggiungete un po' di lievito alimentare per asciugare.
- Trasferite il composto in una ciotola, unite le lenticchie tenute da parte, ed amalgamate bene.
- Con un cucchiaio create le polpettine ( io le ho fatte di circa 25 gr l'una. Sì, le ho pesate tutte!), e impanatele nel semolino prima di adagiarle su un foglio di carta forno ( io uso un tappetino di silicone) leggermente unto di olio.
- Infornate a forno già caldo a 180° per circa 15-20 min girandole ogni tanto.

Per il sugo:

- In una padella capiente scaldate la passata di pomodoro con uno spicchio di aglio e peperoncino, quando inizia a ritirasi spegnete.

- Quando le polpette sono cotte lasciatele intiepidire un po', unitele al sugo e servite ben calde cospargendo di prezzemolo e peperoncino.

Polpette di lenticchie al sugo


Ti potrebbero interessare anche queste ricette

0 commenti

Blog Archive

Apparsa su