autunno

Castagnaccio Bites

martedì, ottobre 27, 2015


Sul blog la ricetta c'era già, ma questa volta ve lo presento in maniera diversa e più ricca.
Piccoli bocconcini da mangiare in punta di dita, come biscotti, ottimi per accompagnare il caffè o come sano snack rompidigiuno,
Infatti il castagnaccio è una ricetta senza troppi rimorsi perché senza zuccheri raffinati aggiunti e con tutti grassi buoni, come l'olio di oliva e quello dei semi oleosi.
Adoro poi il contrasto tra l'uvetta e rosmarino, un'accostamento tipicamente toscano ( a questo proposito come non ricordare i pan di ramerino? buonissimi! ).
Lo sapete,  non sono una grande amante dei dolci ... troppo dolci, e infatti questo è uno di quelli che amo di più: mi piace il dolce naturale della farina di castagne e quella consistenza particolare, così pastosa e piena ...
E' una di quelle ricette che profumano la cucina di buono, di casa e di famiglia.
Se ancora non l'avete provato, fatelo assolutamente quest'autunno e poi venite a dirmi se vi è piaciuto.
Farlo è velocissimo, basta unire gli ingredienti, mescolare e versare negli stampi ( o in una tortiera unica, in questo caso,per i tempi di cottura, vi rimando alla ricetta citata precedentemente ).
 Ps: e se amate la farina di castagne non potete non provare anche i miei castagnaccio muffin!
Ma adesso spazio alla ricetta.



Ingredienti:

200 gr di farina di castagne
350 gr di acqua
Olio d'oliva
1 pizzico di sale
Pinoli
Noci pecan
Uvetta
Rosmarino

Come si fa:

Versate la farina di castagne in una ciotola, unite il sale, un cucchiaio di olio d'oliva e aggiungete l'acqua poco alla volta, mescolando bene fino ad attenere un composto morbido ed omogeneo come una pastella, unite una manciate di pinoli ed uvetta, lasciandone altrettante per la guarnizione finale.
Ungete lo stampo da muffins.
Versate il composto, sistemate le  noci pecan cospargete con i pinoli, l'uvetta ed il rosmarino.
Finite con un filo d'olio
Mettete in forno già caldo a 180° per 10/15 minuti, finché non si formeranno le caratteristiche crepe.
Consumate questi bocconcini freddi o tiepidi.
Provateli con lo yogurt greco o la ricotta (che sostituiranno la panna, sempre troppo ricca di grassi).





{ english }


My titbits version of tipical tuscan chestnut flour cake called "Castagnaccio".


Ingredients:

200 gr chestnut flour
350 gr water
Olive oil
1 pinch of salt
pine nuts
pecans nuts
raisin
rosemary

Directions:

Pour the chestnut flour in a bowl, add salt, a tablespoon of olive oil and add the water a little at a time, stirring well to follow a soft and smooth as a batter, add a handful of raisins and pine nuts , leaving as many for the final seal.
Grease the mold of muffins.
Pour the mixture, place the pecans sprinkle with pine nuts, raisins and rosemary.
Finish with a drizzle of olive oil
Bake in preheated oven at 180 degrees for 10-15 minutes, until it will form the characteristics cracks.
Consume these tidbits cold or warm.
Try them with the greek yogurt or cottage cheese or ricotta (which will replace the  heavy cream, always too high in fat).




Ti potrebbero interessare anche queste ricette

6 commenti

  1. Adoro il castagnaccio e non sai quanto mi piace questa monoporzione!L'aggiunta delle noci pecan poi lo rende ancora più buono. Complimenti!Mi sa che la copio....
    un abbraccio, Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!
      Ho cercato di dare nuova vita ad un dolce non sempre così fotogenico ;) e in monoporzione si presto molto ad essere offerto, come fossero cioccolatini o biscotti :)
      Fammi sapere se le provi!
      A presto. un abbraccio

      Elimina
  2. Li adoro e in versione mignon sono ancora più deliziosi :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! sì, e un morso tira l'altro! :D
      A presto!

      Elimina
  3. Did you think about choosing the ultimate Bitcoin exchange company - YoBit.

    RispondiElimina
  4. Are you tired of looking for bitcoin faucets?
    Triple your claimed satoshis with this amazing BTC FAUCET ROTATOR.

    RispondiElimina

Blog Archive

Apparsa su